Dicono di lui...

24/12/2009 23:00:00  Cristian Mayer

Nel 1986 suonavo fisso al sabato sera al Capolinea di Milano con il bolli e bozza be bop quintet. Al basso c'era Riccardo Fioravanti, oggi uno dei migliori italiani. Un sabato รจ venuto in sostituzione Stefano Cerri. Lo conoscevo solo di fama. Aveva un suono incisivo ed un tempo strepitoso. Quella sera volavo con Stefano Cerri. Da quel giorno sono sempre stato un suo fan e nutro grande rispetto per un bassista straordinario che vola spesso nella mia mente. Grande Stefano, mi vanto di aver suonato con te! Christian

www.stefanocerri.it - webmaster Andrea Casula 2010 - email webmaster@andreacasula.it